San Ponso

Accordo Sporting-Università Torino

Il Circolo della Stampa Sporting di Torino, considerato uno dei club sportivi più 'esclusivi' della città, compie una rivoluzione a 360 gradi e si apre al mondo studentesco universitario grazie ad un accordo con l'Università. "La città sta cambiando le sue vocazioni e la sua urbanistica e sta diventando sempre più 'universitaria'", ha spiegato oggi il presidente del Circolo, Luciano Borghesan presentando il progetto insieme al vice sindaco Guido Montanari e il vice-rettore Bartolomeo Biolatti. L'accordo si rivolge agli 80.000 universitari iscritti, al personale docente e tecnico amministrativo e potrebbe a breve allargarsi al Politecnico. Il vicesindaco ne ha sottolineato l'importanza: "a Torino si stanno delineando zone a forte vocazione studentesca, qui siamo nell'area del Polo Economico, ci sono poi il Polo umanistico in via Po, il Campus Einaudi, l'asse scientifico via Nizza, l'asse lungo il Po con Architettura e ci sarà la Città della Salute. Lo sport è elemento fondante di tutto questo".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie