Fiamme in Piemonte, forse origine dolosa

Sembra essere di origine dolosa l'incendio divampato l'11 marzo in una zona boschiva di Val della Torre (Torino) che, a causa del forte vento, ha coinvolto anche i boschi del comune di Givoletto, dove il rogo è ancora in corso. I carabinieri, che indagano sull'accaduto, stanno effettuando un sopralluogo ai piedi del monte Baron, dove l'incendio sarebbe stato appiccato, e stanno sentendo chi abita nella zona. Il rogo ha distrutto oltre 150 ettari di terreno boschivo e ha raggiunto i boschi di Givoletto dove, questa mattina, le fiamme sono ripartite e i vigili del fuoco e i volontari Aib sono impegnati nelle operazioni di spegnimento.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ObiettivoNews
  2. La Stampa
  3. Torino Oggi.it
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Ponso

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...