Robiola Roccaverano, i 40 anni della dop

Festeggia i 40 anni di vita la dop della Robiola di Roccaverano, tuttora uno dei due unici formaggi caprini italiani tutelati da una denominazione. E' prodotto in 400-420 mila forme all'anno, con una crescita della domanda difficile da soddisfare per il disciplinare rigidissimo che deve essere seguito. Il lancio delle iniziative per celebrare la dop oggi a Torino, al Circolo dei Lettori, dove sono intervenuti, tra gli altri, il presidente del Consorzio di tutela, Fabrizio Garbarino, l'assessore all'Agricoltura della Regione Piemonte Giorgio Ferrero, il sindaco di Roccaverano, con i suoi 800 metri il Comune più alto nella provincia di Asti. "E' un esempio - ha detto Ferrero - di territorio marginale divenuto esempio di modernità. E la Robiola di Roccaverano si fa ammirare per uno dei disciplinari più rigidi a livello nazionale, che seleziona gli animali, i pascoli, l'alimentazione con un'attenzione quasi maniacale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. Giornale La Voce
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Ponso

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...